(d)Istruzioni per l’uso

Ceci n’est pas une blog

La verità è che per avere un blog bisognerebbe essere in grado di scrivere cose intelligenti. O meglio: la decenza imporrebbe questa come regola principale. Dato, però, che non sono decente, userò questo spazio come contenitore dei miei pensieri, in attesa che prendano forma. Ci saranno embrioni, ci saranno riflessioni complete (spero), sicuramente tanti sfoghi.

Vi prego solo di non avere pretese: odio quando la gente si aspetta cose da me, perché quello è il momento buono che implodo guardando il mondo con gli occhi sbarrati come un animale che gira tranquillo di notte e all’improvviso è illuminato dai fari di una rumorosissima ed enorme macchina.
Mi mette agitazione.

Ammetto che non so neppure con chi io stia tentando di giustificarmi a priori, ora, dato che per un po’ non ho intenzione di “pubblicizzarmi”.
Però intanto metto le mani avanti, prima che sia troppo tardi e qualcuno approdi qui sperando di trovarci chissà cosa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *