Archivi autore: amara

Pulsazioni

Sono viva. Sangue caldo, organi tiepidi. Mani fredde. Cervello elettrico, spirito fluido ed inchiostro. La lepre salta nel fuoco, ma io languisco nella luce lunare; viva, ma in attesa. In attesa dell’incontro: mi chiami da mesi, ed io te.Verrò a … Continua a leggere

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su Pulsazioni

Frammenti

Da qualche settimana vivo un senso abbastanza angoscioso di solitudine. Mi sovvengono tutte le occasioni in cui mi sono sentita sola, cosa ho provato in quei momenti, come ci sono sopravvissuta, se ho riso, pianto, me la sono goduta o … Continua a leggere

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su Frammenti

Primavere

Sento il picchio, lontano nel bosco, e la brezza che soffia tra le fronde degli alberi. Giochi di luce ed ombre sull’erba tagliata non molto tempo fa; fringuelli che si chiamano da un ramo all’altro. Tutto profuma di bella stagione … Continua a leggere

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su Primavere

Cosa fa male?

Mi linkano un articolo abbastanza ridicolo. Lo metto qui, un po’ nascosto, perché è piuttosto patetico: sono riuscita a leggerlo unicamente badando ad una riga dispari ogni dieci. In realtà non voglio discutere del discutibile: si parla di poligamia, quindi … Continua a leggere

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su Cosa fa male?

La mamma del Black (bloc)

Da qualche giorno gira in rete un video di quelli giudicati simpatici: un ragazzetto (Nero) che protesta a Baltimora per le note vicende di razzismo della polizia statunitense viene riconosciuto dalla madre, preso a ceffoni e trascinato a casa. Dopo … Continua a leggere

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su La mamma del Black (bloc)

Nostalgia

Se i miei capelli fossero glicine fiorirebbero in Primavera e lilla sarebbe l’espressione della mia felicità. Il vento porterebbe lontano il loro profumo, preannunciando il mio arrivo e tu, ogni anno, mi ruberesti due fiori: uno da portare sempre con … Continua a leggere

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su Nostalgia

Peccato fosse un giorno strano (volevo l’anima)

Ho da tempo abbandonato ogni velleità politica, temo. Apro il blog e, niente, mi scivola dalle orecchie l’adolescenza mai vissuta. E’ già un anno. Mi manca solo di andare fuori ad incidere nomi sui tronchi d’albero, o lunghe strisce sulle … Continua a leggere

Pubblicato in Magic moments, Riflessioni non troppo brillanti | Commenti disabilitati su Peccato fosse un giorno strano (volevo l’anima)

Pergamena

Sono troppo vecchia, troppo vecchia per innamorarmi per la prima volta. E allora fai finta che sia la seconda.

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su Pergamena

Io robot, io entessa

Meccanocuore vibropotente per parlastalgia polsofferente e moziosforzo linguonodante. … Ritorna a me! Ritorna a me, e di’ ch’è bella la mia campagna! [J.R.R.Tolkien_L’Ent e l’Entessa]

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su Io robot, io entessa

Dedicated to a friend

Pubblicato in Generale | Commenti disabilitati su Dedicated to a friend